Monday, May 14, 2007

Arte via Lego

I Little Artists sono gli autori di Art Craziest Nation, rappresentazioni di famose opere d'arte e di artisti famosi (almeno per quelli che frequentano le gallerie) attraverso i blocchi di Lego.

"Shark Tank", Damien Hirst

"The Ballad of Trotsky", Maurizio Catellan

Secondo l'info sul website del Liverpool Museums, i Little Artists (John Cake and Darren Neave) esistono nel regno del merchandising, fra la aggressiva cultura del merchandising per bambini e la gift shop delle gallerie d'arte.
Loro stessi si rappresentano come due omini Lego, che fanno i dispettosi nel mezzo della esibizione, giocando a pallone.

"Tree", Maurizio Catellan

Per me, di queste immagine, risulta intrigante la precisione nella riproduzione di queste opere super famose, come il Shark di Hirst, i dettagli con cui cercano di fare assomigliare gli omini di plastica agli artisti (o viceversa) , i diversi atteggiamenti del pubblico, etc.

L'obbiettivo sarebbe domandarsi sull'arte come commodity, rappresentandola attraverso un mezzo che è simultaneamente un giocatolo e un marchio, che non può essere confuso con un altro...

Ma -come mi accade spesso davanti a certi artisti-, comunque, mi viene in mente questa frase di Andy Warhol...

Poster All Posters.it

via notcot

No comments: