Thursday, August 02, 2007

Photoshop summer fun

Siamo in agosto, fa caldo e molti se ne sono andati in vacanza. Perciò oggi, in questo clima più rilassato, divertiamoci con chi evidentemente si prende troppo alla lettera il suo lavoro di abbellire le donne che finiscono sulle copertine dei magazine.

Jezebel
con il suo Photoshop of Horrors ha fatto parlare un poco i media americani sulla scia di eventi come lo spot pubblicitario di Dove.

Ma questa volta non è una ragazza presa a caso ma la famosa Faith Hill, che, per quanto famosa e ricca, come tutte le donne del mondo non abbastanza perfetta da finire sulle copertine senza l'aiuto di Photoshop.

Il "problema" è che, se si guarda la foto originale, non sembra ci sia bisogno di tanti ritocchi. Faith Hill ha avuto solo la "sfortuna" di posare in una posizione forzata, non naturale, e di vedersi come una bella donna della sua età.


E così è finita sulla copertina di Redbook Magazine con un braccio lunghissimo e magrissimo, più cappelli, un altro braccio finto, senza una certa quantità di schiena e fondoschiena, e, ovviamente, senza rughe.

La cosa comica è che uno dei titoli recita: "Faith e Tim, cosa è normale su di loro e cosa no". Beh, tranne le braccette da alieno...

No comments: